Bastardi in divisa

Let's Be Cops

USA - 2014
Bastardi in divisa
Justin Miller e Ryan O'Malley sono due amici trentenni che hanno smesso di divertirsi ai tempi del liceo e ora sono annoiati dalla vita: Justin lavora per una società di videogame che preferisce continuare sulla linea degli 'zombie-game' piuttosto che dare spazio a idee innovative, come quella di un gioco con veri poliziotti protagonisti, progettato dallo stesso Justin; Ryan, invece, si crogiola ancora nei fasti di quando era quarterback al college, saltando da un lavoro all'altro. Finché, una sera, i due amici decidono di partecipare a una festa in maschera indossando le divise da agenti di Polizia che Justin aveva usato per il suo videogioco. Scambiati come veri poliziotti per le vie di Hollywood, Justin e Ryan decidono di approfittare della situazione per divertirsi un po' e nei giorni successivi, attrezzati di tutto punto con auto, badge e radio scanner per le chiamate d'emergenza, si mescolano agli agenti veri. Ben presto, però, la loro attività attira non solo l'interesse della Polizia di Los Angeles, ma anche quella del boss Mossi Devic e della sua banda criminale...
  • Durata: 104'
  • Colore: C
  • Genere: AZIONE, COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: SONY F55 DIGITAL CAMERA
  • Produzione: SIMON KINBERG, LUKE GREENFIELD PER KINBERG GENRE FILMS, IN ASSOCIAZIONE CON TSG ENTERTAINMENT
  • Distribuzione: TWENTIETH CENTURY FOX ITALY
  • Data uscita 25 Settembre 2014

TRAILER

NOTE

- NICHOLAS THOMAS FIGURA ANCHE TRA I PRODUTTORI ESECUTIVI.

CRITICA

"Spiacerà a chi magari si è entusiasmato (per la simpatica trovata iniziale) nei primi 20 minuti e magari si aspetta che i restanti ottanta siano allo stesso livello. E invece il resto è pieno di gag inceppate e prevedibili. Il successo Usa di Johnson e Wayans è per noi fatto di difficile spiegazione." (Giorgio Carbone, 'Libero', 25 settembre 2014)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy