Bagliori ad Oriente

Thunder in the East

USA - 1952
Bagliori ad Oriente
Nel 1947 l'Inghilterra concede l'indipendenza all'India. Privato dell'appoggio degli inglesi, il piccolo principato di Kandahar viene minacciato dagli attacchi dei ribelli. Un giorno, a bordo di un aereo da trasporto, arriva in città un avventuriero, Steve Gibbs, con un grosso carico d'armi che vorrebbe vendere al governo. Il primo ministro Singh, contrario all'uso della violenza, ordina di sequestrare l'intero carico di armi. A Kandahar, Steve conosce Joan, la nipote del pastore inglese, una ragazza molto bella ma non vedente, e se ne innamora. Quando però il pastore chiede a Steve di trasportare fuori dal principato alcuni uomini inglesi che si trovano in pericolo, lui chiede come compenso una enorme somma di denaro per cui Joan si rifiuta di rivederlo e di rivolgergli la parola. Così Steve sale da solo sul suo aereo, ma viene colpito da un proiettile sparato da una sentinella ed è costretto ad un atterraggio di fortuna. La situazione è tesa, i ribelli stanno circondando la città e Steve capisce di non voler lasciare Joan al suo destino, così rimane con lei. Al primo ministro non resta che ricredersi sulle sue idee e impugnare le armi...
  • Durata: 97'
  • Colore: B/N
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Tratto da: romanzo omonimo di Alan Moorehead
  • Produzione: PARAMOUNT PICTURES
  • Distribuzione: PARAMOUNT

CRITICA

"Ben condotto ed abbastanza ben recitato, il film si segue con un certo interesse." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 32, 1952)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy