Assassination Bureau

The Assassination Bureau

GRAN BRETAGNA - 1968
A Londra, un'organizzazione segreta, l'Assassination Bureau, è specializzata in omicidi su commissione e le sue vittime sono in genere, capi di Stato e uomini politici. La dirige il giovane Ivan Dragomiloff e ne fanno parte: lord Bostwick, vice presidente e insospettato proprietario di un giornale; il conte Spada, della sezione italiana; il generale Von Pik, per la Germania; Weiss, per la Svizzera; Muntzoff per la Russia; Popescu per la Romania e Henri Lucoville per la Francia. Con i loro delitti, sono in grado di influire enormemente sulla politica mondiale non disdegnando di quando in quando di provocare guerre. Un'intraprendente giornalista, Sonia Winther (al servizio di loro Bostowick ma, naturalmente, all'oscuro della sua seconda vita), decide di colpire al cuore l'organizzazione - con la quale è riuscita a entrare in contatto - commissionando al suo capo, Ivan, l'uccisione di se stesso. Stando al gioco Dragomiloff riunisce il consiglio di amministrazione del Bureau, delega ai suoi l'incarico di eseguire la commissione a partire dal giorno dopo. Per poter descrivere sul suo giornale le varie emozionanti fasi della caccia e la fine di Dragomiloff, Sonia gli si accoda seguendolo per mezza Europa. Ivan, però, più astuto dei suoi cacciatori, riesce a eliminarli l'uno dopo l'altro. Restano, irriducibili, Von Pick e lord Bostowick decisi, tra l'altro a provocare una guerra tra Russia e Germania; ma Sonia, che si è innamorata di lui, aiuta Ivan ad avere la meglio anche su di loro e a scongiurare il conflitto.
  • Durata: 113'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, GIALLO
  • Specifiche tecniche: TECHNICOLOR
  • Tratto da: romanzo di Robert L. Fish; romanzo non terminato di Jack London
  • Produzione: RELPH DEARDEN
  • Distribuzione: PARAMOUNT

NOTE

- REVISIONE MINISTERO FEBBRAIO 1994
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy