Armi contro la legge

Armas contra la ley

ITALIA - 1963
Marini, un gangster espulso dagli Stati Uniti, messo a capo di una banda internazionale, prepara un grosso colpo in una gioielleria sulla Gran Via di Madrid. Per portarlo a termine, studia il delitto nei minimi dettagli, ed è costretto a servirsi dell'aiuto di due ladruncoli e di un giovane studente. Poiché non tutto procede secondo i piani prestabiliti, e quest'ultimo viene ferito, la polizia è immediatamente sulle tracce dei banditi: dopo un'aspra lotta, Marini, rifugiatosi in un night club con l'idea di fuggire all'estero con una cantante, viene ucciso.

CAST

NOTE

- ALBERTO VECCHIETTI CURO' L'ADATTAMENTO DEI DIALOGHI ITALIANI.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy