Après la vie

FRANCIA, BELGIO - 2002
Après la vie
Pascal Manise è un poliziotto. Non ha problemi sul lavoro, i suoi stati d'animo non influiscono sul rendimento. I problemi di Pascal sono legati alla donna che ama, Agnes, che è morfinomane. Pascal non ha potuto fare molto per lei, già si drogava quando si sono conosciuti; tutto ciò che ha potuto fare era evitare che lei morisse. Il poliziotto ha un accordo con uno spacciatore di Grenoble, che gli fornisce morfina mentre Pascal chiude un occhio sui traffici. Solo così Agnes è in grado di vivere un'esistenza quasi normale. Pascal e Agnes vivono in due mondi separati: lui non conosce gli amici di lei e lei non conosce i suoi. Fino a quando Pascal non conosce Cecile, un'amica di Agnes che ha bisogno che qualcuno indaghi su suo marito Alain. Investigando sull'uomo, Pascal si innamora di Cecile, mentre lei non se ne rende nemmeno conto: lei ama Alain come il primo giorno. Se Pascal vuole sedurla, deve distruggere il matrimonio di Cecile e inoltre deve rendersi rispettabile, allontanando lo spettro di tutti quei piccoli compromessi ai quali è sceso. L'occasione è rappresentata da Le Roux, un evaso che Pascal dovrebbe uccidere...
  • Durata: 124'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, POLIZIESCO
  • Produzione: AGAT FILMS, ENTRE CHIEN ET LOUP
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy