Antropophagus

ITALIA - 1980
Antropophagus
Julie si trova al Pireo alla inutile ricerca di un battello che la porti in una lontana isola greca dove dovrebbe essere ospite di una coppia di amici francesi. Casualmente la ragazza incontra una nutrita compagnia di giovani che, essendo forniti di yacht e non avendo una meta precisa, imbarcata Julie, si dirigono con la stessa all'isola. Appena sbarcati, scoprono che il villaggio è del tutto deserto a causa di vicende drammatiche che hanno determinato la morte di diversi abitanti e la fuga precipitosa di altri. Incuriositi e spaventati, i giovani Alan, Daniel, Arold, Carol, Julie e Meggy (la quale è incinta), si mettono a frugare e scoprono due altre donne: la giovanissima Ariette, cieca e terrorizzata, nonché Ruth che si impiccherà per disperazione. Tuttavia, prima di venire a capo dei misteri dell'isola, subiscono aggressioni da un mostro: i coniugi Arold e Meggy vengono uccisi dal mostro che, tra l'altro, divora il feto della gestante. Prima che Ariette, Daniel e Carol facciano analoghe brutte fini, Julie ingaggia una lotta con il mostro e ne scopre l'identità: si tratta di Klaus Borgman, già padrone dell'isola, impazzito quando, rimasto solo con moglie e figlioletta su di un gommone alla deriva, è divenuto antropofago per sopravvivere. Solo dopo la strage dei compagni e l'uccisione di Klaus, Julie e Alan, unici superstiti possono coltivare quell'amore che tra loro è sbocciato.
  • Durata: 92'
  • Colore: C
  • Genere: HORROR
  • Specifiche tecniche: PANORAMICO - COLORE
  • Produzione: OSCAR SANTANIELLO PER P.C.M. INTERNATIONAL FILMIRAGE
  • Distribuzione: CINEDAF GENERAL
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy