Amore mio

ITALIA - 1964
Un giovane commerciante in viaggio d'affari salva la vita ad una ragazza che ha tentato il suicidio. Pur essendo sposato e padre di una bimba, l'uomo s'innamora della ragazza e l'assume come sua segretaria. Ben presto la giovane comprende che con il suo egoistico amore sta per distruggere l'unità di una famiglia e decide di restituire alla sua vera casa l'uomo che ama.

CAST

NOTE

- AIUTO REGISTA: ETTORE M. FIZZAROTTI E ANTONIO VALERI.

CRITICA

"Storia convenzionale ma realizzata con buona tecnica, convincente resa dei personaggi, titolo di richiamo soprattutto in profondità, spettacolo adatto anche a determinati mercati esteri". (Anonimo, "Cinemundus", n. 9/10, ottobre 1964).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy