Alba tragica

Le jour se lève

FRANCIA - 1939
Alba tragica
Un operaio assediato dalla polizia si barrica in una soffitta. Mentre aspetta, invano, una via d'uscita, ripensa alla tragedia che lo ha portato ad uccidere un uomo, un losco giocoliere, suo rivale per conquistare l'amore di una giovane e bella fioraia.
  • Altri titoli:
    Der Tag bricht an
    Daybreak
  • Durata: 95'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO, POLIZIESCO, THRILLER
  • Specifiche tecniche: 35 MM (1:1.37)
  • Produzione: SIGMA, VAUBAN PRODUCTIONS
  • Distribuzione: COLOSSEUM - AVO FILM, PANARECORD, GRUPPO EDITORIALE BRAMANTE

NOTE

- PRESENTATO IN CONCORSO ALLA VII ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA (1939).

CRITICA

"Uno dei capolavori di Marcel Carnè, sceneggiato da Jacques Prévert. Un ancor giovane Jean Gabin al massimo della forma". (Teletutto)

"Un autentico capolavoro, caposaldo dell'opera di Carnè e del movimento del 'realismo poetico' francese. Gran merito va alla sceneggiatura di Jacques Prévert, che fece tesoro della sua esperienza di poeta triste e quasi disperato. Il film rappresentò l'incertezza dell'epoca, e non a caso la censura lo proibì poco dopo l'uscita. Gli stereotipi correnti furono stravolti, l'assassino era buono, la vittima crudele e l'ambientazione insolitamente periferica. Grandi Gabin, Arletty e soprattutto Jules Berry, diabolico seduttore." (Francesco Mininni, Magazine italiano tv)

"Tragico film di Carnè, che, per passionalità e pessimismo, richiede maturità di giudizio. Ottima l'interpretazione di Gabin". (Famiglia tv)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy