Agenzia matrimoniale A

Robert et Robert

FRANCIA - 1978
Agenzia matrimoniale A
Jacques Millet, fondatore e direttore di una "agenzia matrimoniale", ai possibili acquirenti dell'organizzazione di cui vuole liberarsi spiega i propri metodi, basati sulle affinità dei clienti maschili e femminili, affinità individuate per mezzo di un calcolatore elettronico. Mentre le trattative di vendita sono sospese, all'agenzia accedono Robert Goldman e Robert Villers, due cuori solitari alla ricerca dell'anima gemella. Il Goldman è un tassista di religione ebraica non privo di complessi: il Villers è un timido, fallimentare aspirante al posto di vigile urbano; i due hanno in comune il fatto di essere dominati da madri possessive. Le donne indicate per loro dalle leggi del "marketing" e dal "computer" non si presentano al ballo programmato per il grande incontro. D'altra parte, neppure il "viaggio degli scapoli" a Waterloo non produce nulla per i due Robert i quali, tuttavia, diventano buoni amici e soci: Goldman fa il turno di giorno e Villers il turno di notte con il medesimo taxi. Un giorno, invitati al matrimonio di un egiziano e di una francese, conosciutisi grazie all'agenzia Millet, Robert e Robert nel corso del pranzo scoprono i numeri di cui sono effettivamente in possesso: il Villers è un efficace umorista e il Goldman è un accorto manager. Anche loro, quindi, hanno nella vita una loro probabilità che, forse, potrà essere sfruttata con apporto vicendevole.
  • Durata: 105'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA COLORE
  • Produzione: CLAUDE LELOUCH FILM 13
  • Distribuzione: PAC

NOTE

- ARREDAMENTO: ERIC MOULARD.

- SUONO: HARALD MAURY.

- DIALOGHI: CLAUDE LELOUCH.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy