Adamo ed Eva

ITALIA - 1949
Adamo, che ha bottega di parrucchiere, è promesso ad Eva, la giovane manicure. Ad un certo punto, Eva nota, nel contegno d'Adamo verso di lei, una certa freddezza e chiede la ragione. Per giustificarsi, Adamo le dice d'aver letto un certo libro, dal quale risulta che tutti i guai degli Adami, suoi pari, sono dovuti alle Eve, come lei. Ed ecco svolgersi sotto gli occhi d'Adamo e d'Eva alcune tra le grandi tragedie della storia: l'assedio di Troia, conseguenza del ratto d'Elena, gli amori di Marcantonio e Cleopatra ecc. ecc. Dopo una galoppata attraverso i secoli, i due fidanzati, senza lasciarsi impressionare dai drammi, cui hanno assistito, fanno la pace e decidono di sposarsi, affrontando uniti le difficoltà e i pericoli dell'esistenza.

CAST

NOTE

- TRUCCATORE: GIULIANO LAURENT.

- SUONO: BIAGIO FIORELLI.

- AIUTO REGIA: LEO CATTOZZO.

- SEGR. DI PROD.: INES BRUSCI.

- DIRETTORE DI PRODUZIONE: LUIGI DE LAURENTIIS.

- SEGRETARIA DI EDIZIONE: PEDROSI LUCIANA.

CRITICA

"E' un film piuttosto fiacco, con poche trovate buone e poche sequenze indovinate, malgrado l'onesta interpretazione e l'accurata scenografia. Adamo ed Eva, commercilmente parlando, ha avuto scarso concorso di pubblico, nonostante nomi di richiamo e il suo "fermo" dopo l'uscita in alcune città". (A. Albertazzi, "Intermezzo", n. 7 del 15/4/1950).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy