A fil di spada

ITALIA - 1952
In una colonia spagnola del Sud America, il vecchio governatore è ammalato: abusando della fiducia in lui riposta, Don Sebastiano taglieggia i soggetti. Egli non esita a far uccidere un nobile, ch'egli ritiene sia stato incaricato dal Re di fare indagini sulla sua attività: quale responsabile dell'uccisione viene da lui indicato Don Ruy, un giovane avventuriero, noto come uno spadaccino e un donnaiolo. Sotto il nome di Don Ruy si cela in realtà un nobile spagnolo, amico dell'emissario del re, sulla cui uccisione egli è deciso a far luce. Arrestato dagli sgherri di Don Sebastiano e successivamente liberato per opera dei suoi creditori, Don Ruy s'unisce ai ribelli, che muovon guerra al tiranno. La sorella dell'ucciso, Linda, è stata a suo tempo amica d'infanzia di Don Ruy, ch'essa ha conosciuto sotto il suo vero nome. Riconosciutolo sotto le mentite spoglie, essa gli rinfaccia, malgrado le sue proteste, l'assassinio del fratello. Avendo scoperto i piani architettati da Don Ruy per la liberazione della città, Linda li svela a Don Sebastiano, che tende un tranello ai ribelli. Ma questi, dopo cruenta lotta, riescono a liberare il vecchio governatore, mentre Don Sebastiano cadrà per mano di Don Ruy. Linda, che ha avuto le prove del suo errore, sposerà Don Ruy.
  • Altri titoli:
    Don Ruy
  • Durata: 96'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: FRANCESCO ALLIATA PER PANARIA FILM
  • Distribuzione: REGIONALE - PANARIA - FONIT CETRA VIDEO

NOTE

DIRETTORE DI PRODUZIONE: CLEMENTELLI SILVIO
ASSISTENTE REGISTA: V. ROLANDO RICCI
AIUTO REGISTA: MARIO MARIANI
FONICO: UMBERTO PICISTRELLI

CRITICA

"Il film narra le malefatte di una specie di piccolo dittatore sudamericano. Di mediocre fattura, ma abbastanza bene interpretato, il lavoro non suscita grande interesse nè per il soggetto nè per la realizzazione". (U. Tani, "Intermezzo", 30/6/1953)..
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy