A casa dopo l'uragano

Home from the Hill

USA - 1960
A casa dopo l'uragano
Wade Hunnicutt è il più ricco proprietario e l'uomo più influente della città. Il suo matrimonio con Hannah, però, è stato un fallimento fin dall'inizio: Hannah è rimasta vicina al marito solo per amore del loro figlioletto Theron. Wade, ha anche un figlio naturale, di nome Rafe, che un giorno gli salva la vita. Theron invece s'innamora di una graziosa ragazza, Libby: ma il padre di lei si oppone al loro matrimonio. Theron allora abbandona il tetto paterno per andare a vivere col fratellastro Rafe; più tardi ritorna nella casa paterna, ma continua a fare vita ritirata, evitando d'incontrare Libby. Quest'ultima aspetta un bambino; ma la sua fierezza le impedisce di dirlo a Theron. Accade così che Rafe si offra di sposarla e di dare il suo nome al nascituro. Ma le cose non sembrano mettersi a posto...
  • Altri titoli:
    Celui par qui le scandale arrive
    Das Erbe des Blutes
    Amb ell va arribar l'escàndol
  • Durata: 150'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANAVISION CAMERA, 35 MM (1:2.35)
  • Tratto da: romanzo "Home from the Hill" di William Humphrey
  • Produzione: EDMUND GRAINGER, SOL C. SIEGEL PER MGM
  • Distribuzione: MGM

NOTE

- PRESENTATO IN CONCORSO AL XIII FESTIVAL DI CANNES (1960) E CANDIDATO ALLA PALMA D'ORO.

- PRIMA PROIEZIONE PUBBLICA AVVENUTA A NEW YORK IL 3 MARZO 1960.

- CONSULENTE PER IL COLORE: CHARLES HAGEDON.

CRITICA

"Il lavoro ha l'andamento di un romanzo d'appendice, ma l'accurata realizzazione e la buona prestazione degli attori gli conferiscono una certa intensità drammatica ed una sufficiente consistenza narrativa. Buoni colore e fotografia." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 48, 1960)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy