5 per l'Inferno

ITALIA - 1968
Durante la seconda guerra mondiale sul fronte italiano, il tenente Hoffmann, dell'esercito statunitense, ha l'ordine di procurarsi ad ogni costo una copia del Piano K che i tedeschi custodiscono in una cassaforte a Villa Verde, residenza del comando germanico del Sud, e la cui realizzazione può mettere in pericolo la vita di cinquantamila soldati delle forze alleate. Con quattro uomini - il sergente Mac Carthy; Ralph Siracusa, abile scassinatore; Nick Salvatori, esperto in esplosivi; Jos White, dalle spiccate qualità acrobatiche - Hoffmann riesce ad attraversare le linee nemiche e a penetrare a Villa Verde, mettendosi in contatto con Helga Richter, una ausiliaria dell'esercito tedesco, spia degli americani. Dopo che la donna ha neutralizzato il segnale d'allarme - situato nella camera di Muller, spietato colonnello delle SS - Hoffmann e i suoi uomini riescono ad aprire la cassaforte e a fotografare il Piano K. Mentre Muller, accertata la vera identità della donna, condanna Helga alla fucilazione, il sergente Mac Carthy, costretto ad eliminare un soldato nemico, per non essere a sua volta ucciso, fa scoprire ai tedeschi la presenza degli americani nella villa. Scoppia un violento conflitto a fuoco, nel corso del quale muoiono Siracusa, White e Mac Carthy, non prima, però, di aver sterminato i nemici e ucciso lo stesso Muller. Hoffmann e Salvatori, riusciti a salvarsi, con la copia del Piano K, fanno ritorno al loro comando.

CAST

NOTE

TITOLO FRANCESE:CINQ POUR L'ENFER
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy