24 Hour Party People

GRAN BRETAGNA, FRANCIA, OLANDA - 2002
24 Hour Party People
Verso la fine degli anni '70 Tony Wilson, giornalista televisivo per l'emittente Granada TV di Manchester, assiste casualmente ad un concerto di una band sconosciuta, chiamata Sex Pistols che suscita notevole clamore. Wilson convince la stazione televisiva a riprendere le successive performances dei Sex Pistols e ben presto i gruppi punk di Manchester si rivolgono a lui per averlo come manager. Wilson fonda insieme ad Alan Erasmus l'etichetta indipendente Factory Records e il club The Hacienda, con la quale riesce a dominare per circa un ventennio la scena musicale inglese.
  • Altri titoli:
    Twenty Four Hour Party People
    Madchester
  • Durata: 115'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Tratto da: libro di Tony Wilson
  • Produzione: REVOLUTION FILMS, BABY COW FILMS, FILM CONSORTIUM, UNITED ARTISTS, FILM COUNCIL, FILMFOUR
  • Distribuzione: OFFICINE UBU (2009)

NOTE

- PRESENTATO IN CONCORSO AL FESTIVAL DI CANNES (2002).

CRITICA

"Girato in pellicola e digitale, il film è visivamente eclettico e movimentato; e tuttavia l'entusiasmo per il tipo di cultura che descrive ha già un gusto - paradossalmente - vecchiotto". (Roberto Nepoti, 'la Repubblica', 19 maggio 2002)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy