1612: Khroniki smutnogo vremeni

RUSSIA - 2007
Russia, 1612. E' il cosiddetto Periodo dei Torbidi, tra la fine della dinastia dei Rurik (1598) e l'inizio di quella dei Romanov (1613). Il paese è devastato dalla fame e dalla povertà dovuti alle guerre civili e ai tentativi di invasione da parte di popoli stranieri. Andrei, che ha servito alla corte degli zar ed è stato testimone del massacro perpetrato dai boeri ai danni della famiglia reale, torna nel suo paese dopo dieci anni di lontananza al seguito di Alvaro Borja, un nobiluomo spagnolo in viaggio attraverso la Russia. Lungo il tragitto i viaggiatori vengono attaccati dai banditi, Borja viene ucciso, e Andrei decide di assumere l'identità del nobile per andare alla ricerca della la figlia dello zar, la principessa Kseniya, che secondo lui è sopravvissuta al massacro e che è rimasta nel suo cuore.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy