10 cose che odio di te

10 Things i Hate about You

USA - 1998
10 cose che odio di te
Due studentesse, le sorelle Stratford: Bianca è carina e benvoluta, Kate, la maggiore, ha un caratteraccio e allontana sistematicamente qualunque ragazzo che potrebbe essere interessato a lei. Papà Stratford ha imposto in famiglia la regola per cui Bianca potrà uscire la sera in compagnia solo quando anche la sorella farà altrettanto, una prospettiva che appare molto lontana. Allora Bianca, per riuscire a sbloccare la situazione, inventa un macchinoso piano per far incontrare Kate con un ragazzo la cui cattiva reputazione è più o meno la stessa della sorella. Patrick, questo è il suo nome, viene dunque ingaggiato dall'aspirante fidanzato di Bianca perché corteggi e conquisti Kate e possa indurla ad uscire di casa. Così in effetti procedono le cose, che sembrano mettersi per il meglio, fino al momento in cui, per una serie di disguidi, Kate viene a sapere della trappola che le è stata tesa...
  • Altri titoli:
    10 bonnes raisons de te larguer
    10 razones para odiarte
    10 Dinge, die ich an Dir hasse
  • Durata: 98'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: ANTON BAUER CAMERAS, MOVIECAM COMPACT CAMERAS, 35 MM (1:1.85)
  • Tratto da: "La commedia degli equivoci" di William Shakespeare
  • Produzione: ANDREW LAZAR E JODY HEDIEN PER A MAD CHANCE/JARET ENTERTAINMENT PRODUCTION
  • Distribuzione: BUENA VISTA INTERNATIONAL ITALIA SRL (1999)

CRITICA

"Shakespeare in versione 'Melrose Place'. La Bisbetica Domata ai tempi di Lara Croft. Un film che risulta alla fine meno dignitoso di una soap opera, dati i presupposti. Oltretutto di una noia mortale". (Mauro Gervasini, 'Segnocinema', settembre 2000)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy