William Conrad

LOUISVILLE (Kentucky) STATI UNITI, 27 settembre 1920
NORTH HOLLYWOOD (California) STATI UNITI, 11 febbraio 1994
 

BIOGRAFIA

Attore e caratterista. Veterano dei drammi radiofonici lavora fin da giovane come annunciatore, scrittore e regista. Nel dopoguerra, nel 1946, debutta nel cinema con 'I gangsters', di Robert Siodmak, cui seguono, fra le altre, le interpretazioni in 'II terrore corre sul filo' e 'East side, west side'. Prima di recitare da protagonista Conrad è stato voce narrante di diverse serie televisive e radiofoniche fra le quali 'Il fuggitivo' e 'The invaders' in tale ambito è divenuto popolare per aver interpretato lo sceriffo Dillon nella serie 'Gunsmoke', ruolo che ha poi ceduto a James Arness nel passaggio della serie in tv. Dopo il successo della serie televisiva 'Cannon' (il celebre detective interpretato dal 1971 al 1976) l'attore interpreta, sempre per la tv, anche 'Nero Wolfe' (1981), e fino al 1992, la parte di un giudice in 'Jake and the Fatman'. Ha ottenuto un successo inaspettato anche come narratore nel cartone animato 'Rocky and Bullwinkle'. Conrad lavora anche alla produzione e alla regia di film come 'An American dream' e 'First to fight' oltre che di diverse serie per la tv. Muore a Los Angeles per un infarto.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy