Ulrich Mühe

Noto anche come: Ulrich Muehe

GRIMMA (DDR), 20 Giugno 1953
WALBECK, Lipsia (Germania), 22 Luglio 2007
 

BIOGRAFIA

Attore. Dopo essersi formato in una scuola per operai edili e aver fatto il servizio militare, nel 1975 Ulrich Mühe si iscrive alla Hans Otto Theater Academy di Lipsia. Nel corso della sua carriera lavora con registi importanti come Bernhard Wicki, Helmut Dietl ("Schtonk!"), Costa-Gavras ("Amen.") e per tre volte con Michael Haneke ("Benny's Video", "Das Schloss" e "Funny Games"). Nel 1984 si sposa con l'attrice Jenny Gröllmann, da cui ha una figlia, Anna Maria. I due divorziano nel 1990 e Ulrich sposa Susanna Lothar, anche lei attrice, con cui ha altri due figli. Nel novembre del 1989 partecipa alle dimostrazioni contro il regime comunista della DDR. Nel 2006 nel film "Le vite degli altri" interpretando il ruolo di una spia della Stasi, riceve il Best Actor Award e il film, che vince il premio Oscar 2007 per il miglior film straniero, lo porta al successo internazionale. Purtroppo pochi mesi dopo muore, per un cancro allo stomaco, nella sua casa di Walbeck, vicino Lipsia dove era andato a passare i suoi ultimi giorni con la madre e il fratello maggiore Andreas, che si occupava degli affari della famiglia.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy