Scott Hicks

Uganda, 4 Marzo 1953
 

BIOGRAFIA

Scott Hicks
Regista e sceneggiatore, nato in Uganda da una famiglia avventurosa e cresciuto in Kenia, all'età di 10 anni si è trasferito prima in Inghilterra, poi in Australia dove, nel 1975, si è laureato alla Flinders University. La stessa Università gli ha poi conferito, nel 1997, una laurea honoris causa. Dopo la laurea, attratto dai mezzi di comunicazione, comincia a studiare i grandi registi e i grandi movimenti cinematografici come l'espressionismo tedesco apprendendo le più importanti tecniche realizzative. Ha iniziato la carriera come documentarista, campo nel quale nel 1994 ha vinto un Emmy per 'Submarines: Shark of Steel'. Altri documentari degni di nota sono 'The Great Wall of Iron', sul mondo dell'esercito cinese, e 'Sharks of Steel'. Nel 1986 conosce il pianista David Helfgott. Da questa grande amicizia nasce 'Shine' (1996) che dopo il successo al Sundance Film Festival, ha ricevuto avuto numerose nominations all'Oscar vincendone anche uno, con Geoffrey Rush, per il miglior attore protagonista. Successivamente ha realizzato 'La neve cade sui cedri' (1999) e 'Cuori in Atlantide' (2001). Hicks vive attualmente con la moglie, la produttrice Kerry Heysen, ed i loro due figli Scott e Jethro ad Adelaide.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy