Sabine Azéma

PARIGI (Francia), 20 Settembre 1949
 

BIOGRAFIA

Attrice. Diplomata al Conservatoir d'Art Dramatique di Parigi, ha alle spalle una lunga carriera di attrice teatrale. Alla fine degli anni '70 è stata protagonista di alcune produzioni per la televisione francese. Dopo essere apparsa in "Infedelmente tua" (1976) di Georges Lautner e "La merlettaia" (1977) di Claude Goretta nel 1983 debutta come protagonista in "La vita è un romanzo", diretta dall'attuale compagno, il regista Alain Resnais. Nel 1997 ha diretto il film Tv "Quand le chat souris", da lei anche interpretato. Più volte candidata al premio César come miglior attrice, ne ha vinto uno nel 1987 con "Mélo" (1986) dello stesso Resnais. Tra gli altri film interpretati "Il pranzo di Natale" (1999) di Danièle Thompson e "Tanguy" (2001) di Etienne Chatiliez. Nel 1987 ha fatto parte della giuria della 44ma Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Nel 2015 presiede la giuria della Caméra d'or al 68mo Festival di Cannes.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy