Rodrigo Santoro (Rodrigo Junqueira Dos Reis Santoro)

PETRÓPOLIS, Rio de Janeiro (Brasile), 22 Agosto 1975
 

BIOGRAFIA

Attore. Figlio di un italiano di origine calabrese e di una scultrice brasiliana. A diciassette anni frequenta la Oficina de Atores da Rede Globo per studiare recitazione e allo stesso tempo si prepara per l'esame di ammissione all'università. Durante gli anni passati alla Pontifícia Universidade Católica di Rio de Janeiro, dove studia Pubblicità, inizia ad apparire in alcune telenovelas per la Tv brasiliana finché nel 1997 viene scelto come protagonista della serie "O Amor está no Ar" e lascia definitivamente gli studi. Si mette subito in evidenza come uno dei più promettenti giovani attori del suo paese, raggiunge il successo televisivo, partecipa ad alcune produzioni teatrali e nel 2001 debutta nel cinema con "Bicho de Sete Cabeças" di Laís Bodanzky che gli vale il premio come miglior attore protagonista ai Festival del Cinema di Brasilia, Cartagena e Recife e il premio giovani al Festival di Locarno.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy