Piero Messina

CALTAGIRONE, Catania (Italia), 30 Aprile 1981
 

BIOGRAFIA

Piero Messina
Regista e sceneggiatore. Laureato con lode al DAMS, si è diplomato in regia al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Ha realizzato diversi cortometraggi e documentari e I suoi lavori sono stati presentati in prestigiosi festival internazionali, tra questi: "La prima legge di Newton" (2012, Menzione Speciale al Festival Internazionale del Film di Roma, in cinquina per i Nastri d'argento e in nomination per il Globo d'oro), "Terra" (2011, presentato in concorso al 65° Festival di Cannes nella sezione Cinéfondation), "La porta" (2009, Rotterdam International Film Festival), "Atto V" (parte del progetto "Studio in sei atti" supervisionato da Marco Bellocchio e presentato nella sezione Fuori Programma al 27. Torino Film Festival), "Un'altra volta" (2008, Milano Film Festival), "So Far So Close" (ZEBRA Poetry Film Festival, Berlino), "Pirrera" (2006, Vincitore del Premio Libero Bizzarri, Festival dei Popoli), "Stidda ca curri" (2003, Miglior corto al 50. Taormina Film Festival). È stato inoltre assistente di Paolo Sorrentino per i film "This Must Be the Place" (2011) e "La grande bellezza" (2013). Ha diretto documentari per le reti RAI e il programma "Capolavori Svelati" per Sky Arte. A gennaio 2014 ha diretto il cortometraggio pilota del progetto di Giorgio Armani "Films of City Frames" rivolto agli studenti di alcune fra le più importanti scuole di cinema del mondo.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy