Peter Stormare(Peter Rolf Stormare)

ARBRA, Halsingland (SVEZIA), 27 Agosto 1953
 

BIOGRAFIA

Attore. La carriera di Peter inizia al Royal National Theatre of Sweden, quando Ingmar Bergman lo scopre e lo ingaggia per alcune rappresentazioni classiche, tra cui il "Re Lear" di Shakespeare. Il debutto sul grande schermo avviene nel 1982 in "Fanny and Alexander" di Bergman. Nel 1990 entra a far parte dell'Associate Artistic Director at the Tokio Globe Theatre dove dirige alcune rappresentazioni tra cui l'"Amleto". Lo stesso anno debutta a Hollywood con "Risvegli" di Penny Marshall. Nel 1991 recita in un film italiano, "Riflessi in un cielo scuro" di Salvatore Maira. Diviene famoso al pubblico internazionale grazie a "Fargo" (1996), nel ruolo dello psicopatico complice di Steve Buscemi. Gli anni seguenti lo vedono impegnato in grandi produzioni come "Il mondo perduto - Jurassic Park" (1997) e "Armageddon" (1998), e anche in film più impegnativi come "Il grande Lebowsky"(1998) di nuovo con i fratelli Coen, "The Million Dollar Hotel" (1999) di Wim Wenders e nel 2000 in "Chocolat" di Lasse Hallstrom e "Dancer in the Dark" di Lars Von Trier. Ha inoltre partecipato alla famosa sit-com americana "Seinfeld". E' stato sposato con l'attrice Karen Sillas.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy