Paul W.S. Anderson

NEWCASTLE, Inghilterra.
 

BIOGRAFIA

Regista. Ha girato alcuni documentari di grande impatto sociale e ha sceneggiato una serie di polizieschi per la tv britannica. Diventa famoso in Inghilterra con "Shopping" (1994), film violentissimo tratto da un suo soggetto e presentato al Sundance Film Festival. Nel 1995 gira "Mortal Kombat", tratto da un videogame di successo e interpretato da Christopher Lambert. Il film raggiunge le vette del box office permettendogli di girare il suo successivo film, "Soldier" (1998) prodotto dalla Warner Bros, con Kurt Russell. Il film in principio ha rischiato di non essere girato a causa della decisione di Russell di prendersi una pausa di riposo. Nel 1997 è la volta del fantascientifico "Punto di non ritorno" con Jason Isaacs e Sean Pertwee, suoi compagni di college quasi sempre presenti nei suoi film. E' noto anche come Paul Anderson.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy