Mika Kaurismäki

ORIMATTILA (Finlandia), 21 Settembre 1955
 

BIOGRAFIA

Regista, sceneggiatore e produttore. Ha studiato cinema a Monaco e dopo il successo dell'opera prima "The Liar", insieme al fratello e ad alcuni amici ha fondato la società di produzione cinematografica Villealfa Filmproductions,una delle più importanti compagnie dedicate ai film a basso costo o senza budget, che alla fine degli anni Ottanta era la terza più grande di tutti i tempi in Finlandia. Nel 1987 ha fondato la Marianna Films: la sua prima produzione indipendente è stata il pluripremiato "Zombie and the Ghost Train". Nel 1994 ha realizzato nella giungla brasiliana il documentario "Tigrero: A Film That Was Never Made" con Samuel Fueller e Jim Jarmusch, ricevendo il premio della critica internazionale al Festival di Berlino nel 1994. Nel corso degli anni Novanta si è stabilito a Rio de Janeiro e ha iniziato a concentrarsi maggiormente sulle coproduzioni internazionali, di cui la più importante finora è la commedia Los Angeles senza meta. Con "Mama Africa", documentario sulla cantante Miriam Makeba, ha vinto il Premio del Pubblico al Festival di Berlino 2011. Ha ricevuto quattro premi Jussi, il maggiore riconoscimento del cinema finlandese.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy