Massimo Popolizio

GENOVA (Italia), 4 Luglio 1961
 

BIOGRAFIA

Massimo Popolizio
Attore. Diplomato all'accademia Silvio d'Amico, lavora indifferentemente al cinema, in teatro e in televisione. Muove i primi passi nel teatro con Luca Ronconi, con il quale instaura una lunga collaborazione durata venticinque anni, mentre sul grande schermo si afferma con "Romanzo Criminale" (2005), "Mio fratello è figlio unico" (2006) e "Il Divo" (2007). Attivo anche come doppiatore - sua è la voce di Lord Voldemort nella versione italiana della saga di "Harry Potter" e di Tom Cruise in "Eyes Wide Shut" - nel 1998 ha vinto il Nastro d'Argento per il doppiaggio di "Hamlet". Nel 1995 vince un Premio Ubu come miglior attore per gli spettacoli "Re Lear" di William Shakespeare e "Verso Peer Gynt" ispirato al Peer Gynt di Henrik Ibsen; viene nuovamente premiato nel 2001 per "I due gemelli veneziani" di Carlo Goldoni. Nel 2006 si aggiudica l'Eschilo d'Oro, conferitogli da parte dell'INDA. Nel 2008 vince il Premio E.T.I. Gli Olimpici del teatro (Vicenza) come miglior attore protagonista. Nel 2015 va in scena con "Lehman Trilogy" di Luca Ronconi e nella stagione teatrale 2015/2016 va in scena con "Il Prezzo" testo di Arthur Miller di cui è anche regista.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy