Manuele Mandolesi

CIVITANOVA MARCHE, Macerata (Italia), 1977
 

BIOGRAFIA

Regista. Ha esordito con il documentario "Il cammino di Santiago"; ha collaborato come filmaker e regista per Raitre, La7, Mtv, Sky, Canale5, Focus e con il «Corriere della Sera». Nel 2014 ha trascorso sei mesi su una nave militare per raccontare, con il docufilm "La scelta di Catia", la vita della prima comandante donna durante l'operazione "Mare Nostrum", poi vincitore del premio Flaiano. Nel 2017 ha vinto il Walles International Documentary Festival con il corto documentario "Far East". Con "Vulnerabile bellezza" - il racconto intimo della vita di una famiglia di allevatori dopo il sisma che ha colpito il centro Italia - ha vinto il premio Popoli DOC-CG Entertainment come miglior film italiano al Festival dei Popoli 2019, poi il Globo d'Oro 2020 come miglior documentario e il premio Dolomiti Unesco al Trento Film Festival 2020. E' inoltre autore di "Sogno Azzurro" la docuserie Rai in onda dal 7 al 10 giugno 2021 che ha raccontato il percorso degli azzurri verso gli Europei di calcio.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy