Mélanie Thierry

BIOGRAFIA

Attrice e modella. Inizia la sua carriera da attrice grazie a Giuseppe Tornatore, che la scrittura per un ruolo di primo piano in "La leggenda del pianista sull'oceano" (1998). Grazie al successo di "Babylon A. D." (2008, di Mathieu Kassovitz) e al César come migliore promessa femminile conquistato con "Le dernier pour la route" (2009, di Philippe Godeau) viene chiamata a lavorare con alcuni dei maggiori autori contemporanei: Bertrand Tavernier ("La princesse de Montpensier", 2010), André Téchiné ("Impardonnables", 2011), Terry Gilliam ("The Zero Theorem", 2013), Denys Arcand ("Le Règne de la beauté", 2014). Nel 2016 è al Festival di Cannes con "La danseuse", film biografico dedicato alla ballerina della Belle Époque Loïe Fuller e alle Folies Bergères diretto da Stéphanie Di Giusto.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy