Lee Isaac Chung

DENVER, Colorado (USA), 19 Ottobre 1978
 

BIOGRAFIA

Regista, sceneggiatore, direttore della fotografia e montatore, Lee Isaac Chung è cresciuto a Lincoln, in una piccola fattoria dell'Arkansas, sull'altipiano di Ozark. Ha conseguito la laurea in Biologia alla Yale University e il master in Film Studies alla Utah University. Ha diretto diversi cortometraggi prima di realizzare il suo primo lungometraggio "Munyurangabo", che racconta il dramma di una famiglia ruandese e presentato al Festival di Cannes nel 2007 dove ha riscosso l'apprezzamento di critica e pubblico. I suoi film successivi "Lucky Life" (2010) e "Abigail Harm" (2012) sono stati presentati al Torino Film Festival. Nel 2012, per il suo lavoro è stato insignito dell'USA Artist Ford Fellowship. Nel 2020 ha realizzato "Minari", storia di un immigrato coreano che trascina la sua famiglia dalla California all'Arkansas per un futuro migliore, che vale allo stesso Chung la candidatura al premio Oscar sia per la miglior regia che per la miglior sceneggiatura oltre alle nomination per miglior film, miglior attore protagonista, attrice non protagonista e colonna sonora.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy