Katell Quillévéré

ABIDJAN (Costa d'Avorio), 30 Gennaio 1980
 

BIOGRAFIA

Regista e sceneggiatrice. Ha studiato regia e filosofia a Parigi e ha creato, insieme a Sébastian Bally, l'European Medium-Length Film Meeting a Brive, di cui ha organizzato le prime tre edizioni. Nel 2005 il suo cortometraggio "A bras le Corps" è stato presentato a Cannes alla Quinzaine de Réalisatuers ed è stato nominato ai César. Anche il suo primo lungometraggio "Un poison violent" è stato presentato a Cannes alla Quinzaine de Réalisatuers nel 2007, dove ha vinto il premio Jean Vigo. Nel 2013, il suo secondo lungometraggio "Suzanne", ha aperto la Semaine de la Critique, sempre a Cannes. Ha avuto un grande successo al cinema e ha ricevuto cinque candidature ai César. Nel 2015, ha adattato per il cinema il best seller di Maylis de Kerangal "Riparare i viventi" e il film omonimo è stato presentato in concorso nella sezione Orizzonti ai Festival di Venezia e a Toronto.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy