Jorge Perugorría

L'AVANA (CUBA), 13 Agosto 1965
 

BIOGRAFIA

Attore. Conosciuto anche col nomignolo "Pichi". E' senza dubbio uno degli attori cubani più internazionali degli anni '90. Comincia a recitare in una compagnia teatrale amatoriale quando è insegnante alla scuola media. Nel 1987 viene invitato dalla compagnia Arte Popular ad interpretare "Perra Vida", che gli apre le porte del professionismo. Il suo percorso nel teatro si arricchisce con la partecipazione a opere significative della scena cubana e internazionale, con il gruppo "El Publìco" di cui è fondatore e con il gruppo "Rita Montaner". Per la televisione è stato protagonista di varie serie. E' grazie al film "Fragola e cioccolato" (1992) del regista cubano Tomàs Gutierrez Alea che si fa conoscere e apprezzare anche dal pubblico internazionale. Lo studio del suo ruolo di un intellettuale omosessuale nell'Avana del 1979 è difficile perché la censura castrista vieta la circolazione di film con tematiche omosessuali. Ma un amico gli portato dall'Europa una videocassetta del film "Il bacio della donna ragno" e Jorge ha così la possibilità di confrontarsi con la recitazione di William Hurt e di prenderlo a modello. Ha dichiarato alla rivista "Cuba Internacional"che ciò che lo attrae di più del suo lavoro è "costruire il personaggio". Di discendenza spagnola, è stato invitato in un programma televisivo in Spagna, dal quale ha lanciato un messaggio ai suoi possibili familiari, e poiché il cognome Perugorrìa è molto diffuso, si sono fatti avanti migliaia di presunti parenti. E' sposato con Elsa, anche lei attrice e la coppia, che si autodefinisce "una stabile famiglia media cubana" ha tre figli.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy