John G. Avildsen(John Guilbert Avildsen)

Noto anche come: John Avildsen, Danny Mulroon

OAK PARK, Illinois (USA), 21 Dicembre 1935
LOS ANGELES, California (USA), 16 Giugno 2017
 

BIOGRAFIA

Regista. Prima di approdare alla regia con "Passa all'amore" (1969), è stato regista e sceneggiatore di filmati pubblicitari, aiuto regista, produttore di cortometraggi e direttore della fotografia. Il film che lo impone all'attenzione della critica è "La guerra privata del cittadino Joe" (1970), un film realizzato con un modesto budget, ma che ha un discreto successo commerciale. La fama internazionale arriva con il primo e fortunato "Rocky" (1976), interpretato da Sylvester Stallone e premiato con l'Oscar come miglior film e regia. Nel 1984 il regista ritenta il successo col film d'azione "The Karate Kid - Per vincere domani", che riprende altre due volte: "Karate Kid II - La storia continua..." (1986) e "Karate Kid III - La sfida finale" (1989). Vale ricordare altri tre film: "Un uomo da buttare" (1976), interpretato da Burt Reynolds; il fantapolitico "La formula" (1981), con Marlon Brando; il grottesco e divertente "I vicini di casa" (1981), l'ultimo film interpretato da John Belushi.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy