Jennifer Jason Leigh (Jennifer Leigh Morrow)

LOS ANGELES, California (USA), 5 Febbraio 1962
 

BIOGRAFIA

Jennifer Jason Leigh
Attrice. Figlia dell'attore Vic Morrow e della sceneggiatrice Barbara Turner, fin da bambina respira l'aria dei set di Hollywood. Nel 1973 ottiene un piccolo ruolo nel film "Death of a stranger" del suo patrigno Reza Badiyi, film in cui lavora anche l'attore Jason Robards, intimo amico della famiglia di Jennifer. In seguito l'attrice in suo onore aggiunge al suo il nome Jason. A quattordici anni frequenta i corsi di Lee Strasberg e dopo una serie di film per la televisione, a sedici anni poche settimane prima del diploma, lascia il liceo per interpretare il suo primo ruolo da protagonista sul grande schermo nel film "Gli occhi dello sconosciuto" di Ken Wiederhorn. Famosa per la cura maniacale nella preparazione dei personaggi da interpretare è considerata una delle attrici più profonde della sua generazione. Nel 2001 debutta come regista con il film "The Anniversary Party", da lei anche prodotto, interpretato e scritto in collaborazione con l'attore Alan Cumming, con cui dichiara di avere "una relazione quasi simbiotica". Il film, girato in digitale, con pochi soldi e in pochissimo tempo (diciannove giorni) è stato presentato al Festival di Cannes nella sezione "Un certain regard".

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy