Jan Svankmajer

PRAGA (Cecoslovacchia - ora Repubblica Ceca), 4 Settembre 1934
 

BIOGRAFIA

Regista, sceneggiatore, animatore. Ha studiato all'Accademia delle Belle Arti praghese specializzandosi in rappresentazioni con i burattini, regia e scenografia. Da molti considerato "il più grande maestro europeo del cinema d'animazione", ha ispirato Terry Gilliam e Tim Burton. Esordisce nel cinema nel 1964 con il corto "Posledni trik pana Schwarzewaldea a pana Edgara". Durante la 'Primavera di Praga' dirige quattro film che segnano il suo passaggio dal surrealismo al manierismo. Nel 1987 gira "Neco z Alenky", il suo primo lungometraggio, che presenta al Festival di Berlino. Del 1993 è il suo secondo film, "Lekce Faust", presentato a Cannes e seguito nel 1996 da "Spiklenci slasti". Poco distribuita in sala, gran parte della sua opera è stata pubblicata in DVD a dicembre 2008 da Minerva Rarovideo ("Il mondo di ¿vankmajer" - Collana RaroVideo Interferenze).

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy