Jack Huston

LONDRA (Gran Bretagna), 7 Dicembre 1982
 

BIOGRAFIA

Attore. Nato e cresciuto a Londra, vive a New York. Proviene da una famiglia nobile ed è figlio di Lady Margot Lavinia Cholmondeley e Walter Anthony Huston. Sin dalla tenera età decide di diventare attore e durante gli anni del college frequenta uno degli istituti più famosi di arte drammatica di Londra, la Hurtwood House. Inizia la sua carriera interpretando Flavius nella serie tv "Spartaco il gladiatore" (2004) e diventa uno dei giovani attori più richiesti. Sul grande schermo esordisce nel 2005 con "Neighborhood Watch" (di Graeme Whitfler) e subito dopo entra a far parte del cast artistico di "Factory Girl", in cui veste i panni del poeta Gerard Malaga (2005, di George Hickenlooper). Segue la partecipazione nel film horror "Shrooms" (2007, di Paddy Breathnach) e in quello d'azione "Outlander - L'ultimo vichingo" (2008, di Howard McCain). Nel 2009 recita in "Shrink" (di Jonas Pate) accanto a Kevin Spacey e il film viene presentato al Sundance Film Festival. L'anno successivo ha un piccolo ruolo nella saga dedicata ai vampiri, "The Twilight Saga: Eclipse" (di David Slade), ma il vero successo di pubblico arriva nel 2010 con la serie della HBO "Boardwalk Empire". In seguito viene notato da Al Pacino che lo chiama per "Wild Salomé" (2011) e da quel momento in poi interpreta diversi ruoli importanti: in "Not Fade Away" (2012, di David Chase) e in "Treno di notte per Lisbona" (2013, di Bille August). Nel 2013 è Pete Musane in "American Hustle - L'apparenza inganna", diretto dal regista tre volte candidato agli Oscar, David O. Russell. Dal 2011 è sentimentalmente legato alla modella americana Shannan Click e hanno una bambina, Sage Lavinia.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy