Ismail Merchant(Ismail Noormohamed Abdul Rehman)

BOMBAY, Maharashtra (India), 25 Dicembre 1936
LONDRA (Inghilterra), 25 Maggio 2005
 

BIOGRAFIA

Produttore e regista. Anche se nato in India Ismail Merchant trascorre gran parte della sua vita in Occidente. Va alla New York University per completare i suoi studi e si laurea in Business Administration. Il suo primo film da regista è un cortometraggio di ispirazione teatrale, "The Creation of Women" (1961). In quel periodo conosce James Ivory ed insieme fondano la società di produzione Merchant Ivory, per 35 anni una delle più prolifiche collaborazioni in campo cinematografico. Tra i loro film di maggior successo 'Camera con vista' (1985), 'Howards End' (1992) e 'Quel che resta del giorno' (1993). Oltre ad occuparsi di produzione, dirige due film per la tv: il corto "Mahatma and the Mad Boy" (1974) e il film "The Courtesans of Bombay" (1983). Il suo primo film per il grande schermo è "In Custody" (1993 ) tratto dal romanzo di Anita Desai, girato a Bhopal in India, che vince il National Awards del Governo Indiano come miglior Film, miglior attore, costumi e scenografia. Nel 1996 driige "The Proprietor", interpretato da Jeanne Moreau, Jean-Pierre Aumond and Christopher Cazenove e nel 1999 "Cotton Mary". Merchant è inoltre autore di numerosi libri. Oltre a molti premi in campo cinematografico, riceve anche l'Honorary Doctor of Arts al Bard's College di New York, al Wesleyan College e all' University dell' Illinois. Il suo ultimo lavoro come regista è 'The Mystic Masseur' (2001), tratto dal romanzo dello scrittore premio Nobel V.S. Naipaul. Muore a Londra all'età di 69 anni.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy