Hugo Weaving (Hugo Wallace Weaving)

AUSTIN (Nigeria), 4 Aprile 1960
 

BIOGRAFIA

Hugo Weaving
Attore. Hugo nasce in Nigeria perché il padre che lavora nell'industria dei computer è costretto a numerosi spostamenti. Quando Hugo ha solo un anno, la famiglia si trasferisce in Sud Africa. Negli anni Settanta il padre e la madre lasciano il continente africano e tornano in Inghilterra dove Hugo si iscrive alla Queen Elisabeth Hospital School di Bristol. Nel 1976 si stabilisce definitivamente in Australia dove termina gli studi laureandosi al National Institute of Dramatic Arts nel 1981. Appare per la prima volta sul grande schermo nel film australiano a basso costo "The city's edge" (1983). Nel 1984 sposa Katrina Greenwood, la quale gli darà due figli, Harry nel 1989 e Holly cinque anni più tardi. Dopo una serie di interpretazioni poco rilevanti, si dedica alla televisione: nel 1988 ha un ruolo fisso nella sit-com della CBS "Dadah is Death" a fianco di Julie Christie e Sarah-Jessica Parker. Ritorna al cinema e nel 1991 ottiene il premio AFI (Australian Film Institute) come migliore attore protagonista nel film "Istantanee". Tre anni dopo ottiene una nomination dell'AFI come migliore attore per "Priscilla la regina del deserto" in cui interpreta la drag queen Tick. Il film fa conoscere l'attore anche oltre i confini dell'Australia. Con "The Interview" (1998) ottiene il premio AFI per la seconda volta. Nel 1995 dà la voce nell'edizione originale al cane pastore Rex nel film d'animazione "Babe maialino coraggioso" e tre anni dopo nel seguito "Babe va in città". Si afferma nel cinema internazionale solo dal 1999, anno in cui accanto a Keanu Reeves e Carrie - Anne Moss dà vita all'Agente Smith, il "cattivo" di "Matrix" personaggio che interpreta nel 2003 anche in "Matrix Revolution" e "Matrix Reloaded". La notorietà è ancora aumentata con l'interpretazione di Elrond in "Il Signore degli Anelli - La Compagnia dell'Anello" (2001) e negli episodi successivi "Le Due Torri" (2002) e "Il Ritorno del Re" (2003).

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy