Gregory Hoblit (Gregory King Hoblit )

ABILENE, Texas, 27 Novembre 1944
 

BIOGRAFIA

Produttore e regista. Comincia a studiare cinema e tv presso la graduate school della UCLA. Inizia la sua carriera come produttore di talk show in una TV locale di Chicago. Conosciuto come produttore-regista di serie televisive, spesso lavora in coppia con Steven Bochco. Si trasferisce a Los Angeles alla fine degli anni '70. L'esordio sul grande schermo è nel 1996 con il giallo 'Schegge di paura', interpretato da Rechard Gere nei panni di un avvocato intento a vincere le sue battaglie legali anche a scapito della verità. Con questo film conquista ampi consensi nonché una nomination per l'Academy Award. Il suo secondo lungometraggio, 'Il tocco del male' (1998), un thriller supernaturale con interprete Denzel Washington nei panni di un detective perseguitato da un serial killer, conferma la sua notorietà. Nel 2000 continua la serie dei thriller fantascientifici con "Frequency". Prima di dedicarsi al cinema, Hoblit lavora parecchio per la televisione. Per quanto riguarda le sue regie televisive, vince, fra l'altro, gli Emmy per 'Avvocati a Los Angeles', (1986) e il prestigioso Directors Guild of America Award per 'New York Police Department'. Nel 1989 vince un Emmy per la produzione della serie 'Hill Street: giorno e notte'.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy