Grace Metalious (Marie Grace De Repentigny)

MANCHESTER (New Hampshire) USA, 8 Settembre 1924
BOSTON (Massachusetts) USA, 25 Febbraio 1964
 

BIOGRAFIA

Scrittrice. A trent'anni, sposata con un insegnante e madre di tre figli, scrive un romanzo che vende 100.000 copie nel primo mese e rimane in classifica per 59 settimane, diventando in un decennio uno dei romanzi più venduti della storia americana. "Peyton Place" (1956) ispira il film omonimo, che ha un sequel, e una serie tv che fu la prima ad essere trasmessa in prima serata, ed è all'origine di tanta letteratura popolare. Il libro è amato anche da Stephen King che certamente si è ispirato a quella stessa provincia puritana e bigotta nella quale la violenza può scaturire all'improvviso. Grace fu chiamata "Pandora in blue jeans" perché come Pandora tolse il coperchio al vaso della rispettabilità provinciale. Non è stata la prima a farlo ma chi l'ha preceduta non era una casalinga e non usava una lingua popolare come la sua. La campagna promozionale del libro sfruttò proprio queste sue caratteristiche trasformandola in un personaggio popolare quasi tanto quanto Elvis Presley. Il successo però non le ha dato la felicità e muore a 39 anni per cirrosi epatica dovuta all'eccesso di alcool. E' sua la frase: "Guardati dai tuoi sogni perché un giorno potrebbero realizzarsi".

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy