Emily Blunt (Emily Olivia Leah Blunt)

ROEHAMPTON, London (Gran Bretagna), 23 Febbraio 1983
 

BIOGRAFIA

Attrice e doppiatrice. Figlia della Londra bene, ha la possibilità di frequentare le migliori scuole d'Inghilterra. Ma la piccola Emily è balbuziente e, all'età di dodici anni, riuscirà a risolvere il problema in una maniera bizzarra. Un dottore, in stile Geoffrey Rush ne "Il discorso del Re", le fa fare degli esercizi di recitazione in un accento diverso dal suo ed il gioco è fatto: con questo semplice espediente la balbuzie è superata. In seguito, frequentando la prestigiosa Hurtwood House, eccelle nello sport, nel canto, nel violoncello oltre che, ovviamente, nella recitazione. Ha inizio la gavetta teatrale. A renderla famosa sarà la parte di 'Gwen Cavendish' in "The Royal Family", prodotto da Sir Peter Hall, al fianco di Judi Dench. Già questa interpretazione le vale l'apprezzamento del pubblico e della critica. Sul grande schermo, invece, sbanca con "My Summer of Love" (2004), di Pawel Pawlikowski, a cui segue l'altrettanto fortunato "Le verità negate" (2006), di Ann Turner, insieme a Susan Sarandon e Sam Neil. La Tv non molla la presa e Emily partecipa al film "Gideon's Daughter" (2005), girato da Stephen Poliakoff, che le vale un Golden Globe come miglior attrice non protagonista. Sul grande schermo è la stressatissima 'Emily' a valerle la fama mondiale nel notissimo "Il diavolo veste Prada" (2006), firmato David Frankel, dove interpreta la segretaria della tiranna Miranda Priestly/Meryl Streep. Nel 2009, poi, è la protagonista in "The Young Victoria", di Jean-Marc Vallée, grazie al quale ottiene una candidatura al Golden Globe come miglior attrice. La Streep, a proposito de "Il diavolo veste Prada", ha dichiarato che Emily è stata tra le migliori giovani attrici con cui abbia collaborato. Ha prestato il suo volto alla campagna pubblicitaria di Max Mara (2007) e la voce originale a 'Giulietta' nel noto cartone "Gnomeo & Giulietta" (2010), di Kelly Asbury. Ha avuto una relazione col noto cantante canadese Michael Bublé che le ha dedicato il noto successo "Everything". I due hanno cantato insieme nel pezzo "Me and Mrs. Jones" per l'album "Call Me Irresponsible". È sposata dal luglio 2010 con l'attore John Krasinski, presentatole dalla migliore amica Anne Hathaway. I due si sono sposati nella villa sul lago di Como di George Clooney. È la cognata dell'attore Stanley Tucci, marito della sorella. È un'abile cavallerizza.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy