Elle Fanning

CONYERS, Georgia (USA), 9 Aprile 1998
 

BIOGRAFIA

Elle Fanning
Attrice. Figlia di Heather Joy, tennista, e Steven J. Fanning, inizialmente giocatore di baseball e successivamente venditore di prodotti elettronici. La sua carriera cinematografica è cominciata quando aveva solamente tre anni, prendendo parte nel film "Mi chiamo Sam" (2001) diretto da Jessie Nelson, dove interpretava la versione più giovane della sorella Dakota, anche lei celebre attrice di Hollywood. Nell'anno successivo torna a interpretare la sorella "da piccola" nella miniserie televisiva "Taken" prodotta da Steven Spielberg. Nel 2003 incarna il personaggio di Jamie in "L'asilo dei papà" diretto da Steve Carr, accanto a Eddie Murphy e Jeff Garlin. Elle comincia a diventare sempre più nota e nel 2004 ottiene un ruolo nel film "The Door in the Floor" con Kim Basinger e diretto da Tod Williams. Nel 2008 ne "Il curioso caso di Benkamin Button" di David Fincher, recita insieme a Brad Pitt e Cate Blanchett. Nel 2014 raggiunge il successo grazie alla sua principessa Aurora, la Bella Addormentata nel bosco, nel kolossal Disney "Maleficent" accanto ad Angelina Jolie e diretta da Robert Stromberg. Nel 2016 è protagonista del film "The Neon Demon", scritto e diretto da Nicolas Winding Refn, presentato al Festival di Cannes 2016. Nel 2017 torna a Cannes con il film "L'inganno" di Sofia Coppola, accanto a Colin Farrell, Nicole Kidman e Kirsten Dunst.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy