David Duchovny

NEW YORK (USA), 7 Agosto 1960
 

BIOGRAFIA

David Duchovny
Duchovny. Attore e regista. Secondo di tre figli, nasce a New York da padre di origine russa e madre scozzese. Si diploma a Princeton e poi si laurea in letteratura inglese all'Università di Yale. In seguito decide di dedicarsi al cinema e nel 1987 abbandona il dottorato a Yale per iniziare a recitare a New York in spettacoli off-Broadway. Dopo alcuni ruoli marginali per la televisione, David debutta sul grande schermo nel 1988 con una piccola parte ne "Una donna in carriera", mentre nel 1993 è accanto ai non ancora famosi Brad Pitt e Juliette Lewis nel film "Kalifornia". Nello stesso anno diventa il protagonista della serie cult "X-Files" - in cui interpreta per 9 stagioni l'agente dell'FBI Fox Mulder alle prese con casi paranormali - ruolo che nel '97 gli frutta il primo Golden Globe. Nel 2001 torna al cinema con "Zoolander" di Ben Stiller, mentre l'anno seguente è chiamato da Steven Soderbergh, che gli affida una parte nel suo "Full Frontal". In seguito Duchovny sceglie di dedicarsi alla regia e nel 2004 debutta con "House of D"che viene presentato al Tribeca Film Festival. Appare ancora sporadicamente sul grande schermo in film come ad esempio la commedia sentimentale "Uomini & Donne" del 2005. Ma è sempre la televisione a dargli le maggiori soddisfazioni. Due anni dopo ritorna infatti al piccolo schermo con la serie "Californication", di cui è anche produttore esecutivo, nei panni del controverso e sexy scrittore Hank Moody con cui vince il suo secondo Golden Globe nel 2008 anno in cui esce nelle sale il film "Noi due sconosciuti", in cui interpreta il marito deceduto di Halle Berry. Sempre nel 2008 è tornato a vestire i panni dell'agente Fox Mulder in "X-Files: Voglio crederci" - secondo lungometraggio tratto dalla serie - e ha lavorato in "The Joneses" con Demi Moore. Sposato dal 1997 con Téa Leoni, con la quale ha avuto due figli - Madelaine West e Kyd Miller - è stato ultimamente al centro del gossip hollywoodiano per essersi volontariamente sottoposto a una riabilitazione per liberarsi dalla dipendenza sessuale.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy