David Doyle

OMAHA (Nebraska) Stati Uniti, 1 Dicembre 1929
LOS ANGELES (California) Stati Uniti, 26 Febbraio 1997
 

BIOGRAFIA

Attore. Nato nel Nebraska, figlio di un importante magistrato del luogo, ha un fratello ed una sorella: il fratello è un magistrato, la sorella un'attrice. Dopo aver frequentato la 'Chatedral School' di Lincoln, studia in una scuola gesuita. Nel mondo dello spettacolo debutta a 6 anni interpretando piccole parti in spettacoli locali. A 10 anni recita nello spettacolo 'Life With Father'. Nel 1945 si iscrive alla facoltà di Legge dell'Università del Nebraska. Nonostante gli studi proseguano spediti, Doyle preferisce passare gran parte del suo tempo presso il Dipartimento di Teatro. Dopo gli studi si trasferisce a New York dove ottiene il suo primo successo nel 1956, prendendo il posto di Walter Matthau nella produzione di Broadway 'Will Success Spoil Rock Hunter?'. Nel frattempo si sposa, ma il suo matrimonio viene bruscamente interrotto nel 1968 quando sua moglie Rachel muore in seguito ad un incidente domestico (cade da una scala in casa). Nel 1969, sul palcoscenico di 'South Pacific' incontra Anne Nathan e la sposa. Dopo l'esperienza a Broadway si sposta in California, dove viene scelto per la serie televisiva 'Bridget Loves Bernie'. Il suo maggior successo resta, tuttavia, legato al telefilm 'Charlies' Angels' (andato in onda alla fine degli anni '60), che lo vede protagonista come segretario di tre scatenate investigatrici, Muore in seguito ad un infarto cardiaco.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy