Cary Elwes (Ivan Simon Cary Elwes)

LONDRA (Inghilterra), 26 Ottobre 1962
 

BIOGRAFIA

Cary Elwes
Attore e produttore. Cresce in una famiglia di artisti e viene educato a Londra presso la Harrow School. Una volta diplomato, si reca in America per studiare arte drammatica al Sarah Lawrence College. Ma, dopo due anni, abbandona gli studi essendo ben deciso a voler diventare attore. Inaugura la sua carriera con "Another Country - La scelta" (1984), di Marek Kanievska. Nel 1987, Rob Reiner lo scrittura come protagonista de "La storia fantastica", in cui veste i panni del famoso eroe 'Westley'. Questo ruolo gli vale l'apprezzamento del pubblico e della critica, tuttavia, cerca in tutti i modi di affrancarsi dalla possibilità di divenire un caratterista dei film in costume rifiutando una valanga di parti di tale genere. Successivamente, in effetti, si distingue in film di diverso tipo: "Giorni di tuono" (1990), girato da Tony Scott, al fianco di Tom Cruise; nel notissimo ed esilarante "Robin Hood: un uomo in calzamaglia" (1993), di Mel Brooks; o ne "Il prezzo della libertà" (1999), di Tim Robbins. Del nuovo millennio si ricorda la sua partecipazione a "Saw - L'enigmista" (2004), di James Wan, nei panni del protagonista, e al cinepanettone versione stelle e strisce "Capodanno a New York" (2011), di Garry Marshall. È molto attivo anche in TV dove debutta come produttore del film "Leather Jackets" (1992), diretto da Lee Drysdale. Ha incontrato la moglie, Lisa Marie Kurbikoff, durante una festa di beneficienza a Malibù nel 1991. È molto appassionato di storia.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy