César Meneghetti(Cesar Augusto Meneghetti)

SAN PAOLO (Brasile)
 

BIOGRAFIA

Nasce nel 1964 a San Paolo del Brasile dove si laurea in Comunicazione visiva. Perfeziona i suoi studi alla City of London Polytechnic e alla Scuola Nazionale di Cinematografia di Roma dove si diploma. In Italia dal 1991, lavora come autore, montatore, regista per cinema, pubblicità e televisione. Inizia a collaborare con la regista Elisabetta Pandimiglio, con la quale realizza il corto "Punti di Vista" (1996), che riceve una speciale menzione al Nastro d'argento '97. Nel 1998 il loro lungometraggio "Interferenze" viene selezionato al 51° Festival di Locarno. "A sud del sud" (2001) vince il Grand Prix Sony 2002. Lo stesso anno sono invitati da Nanni Moretti e Angelo Barbagallo a realizzare il Diario Sacher "Zappaterra". Nel 2002 il loro "Cachorro Louco" viene selezionato da Ministero della Cultura brasiliano come migliore opera digitale. Nel 2004 sempre con Pandimiglio girano "Sogni di cuoio", mentre come artista multimediale, Meneghetti espone le proprie opere in musei, festival e gallerie.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy