Bob Balaban

CHICAGO, Illinois (USA), 16 Agosto 1945
 

BIOGRAFIA

Bob Balaban
Attore. Suo padre Elmer Balaban, pioniere della TV via cavo, insieme ai fratelli è stato uno dei primi ad aprire i 'megacinema' a Chicago, mentre lo zio Barney Balaban è stato presidente della Paramount Pictures. Ha iniziato a recitare mentre frequentava la Colgate University e in seguito ha perfezionato la sua formazione seguendo i corsi di Uta Hagen e Viola Spolin. Dopo aver recitato in vari spettacoli on e off- Broadway, ha debuttato nel cinema con una piccola parte in "Un uomo da marciapiede" di John Schlesinger. Tra i suoi molti film, il ruolo che lo ha messo più in evidenza è quello del traduttore del cartografo francese interpretato dal regista François Truffaut in "Incontri ravvicinati del terzo tipo" (1977) di Steven Spielberg. Ha lavorato molto anche per il piccolo schermo sia come attore - grande successo ha ottenuto il personaggio Russell Dalrymple interpretato nella serie "Seinfeld" (1990-1998) - che come regista di film e serie Tv tra cui alcuni episodi di "Tales of the darkside" (1984) e "Storie incredibili" (1985). Ha diretto anche dei film per il grande schermo che però non hanno avuto molto successo: "Parents" (1989), "My Boyfriend's back (1993) e The Last Good Time (1994). Nel 2002 è tra i protagonisti del film "The Majestic" di Frank Darabont, mentre suo è il soggetto (è anche uno dei produttori) del film "Gosford Park" (2002) di Robert Altman.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy