Andrea Bruschi

GENOVA (Italia), 1968
 

BIOGRAFIA

Andrea Bruschi
Attore, sceneggiatore e produttore. Fin da ragazzo nutre una passione per la musica e in particolare per i 'Depeche Mode'. Si diverte a dar vita a numerose band e a soli vent'anni, con il gruppo 'Broncobilly', riesce ad ottenere un contratto dalla Sony che lo porta in un tour in Giappone. Nel frattempo si scopre anche attore ed inizia a recitare piccole parti in telefilm. Nel 1995 interpreta, scrive e produce il cortometraggio "Insert Coin", subito dopo ne seguono altri due, "Dove" e "Senza piombo", tutti e tre sotto la direzione di Lorenzo Vignolo. Lo troviamo in alcune serie televisive di successo come "Incantesimo", "Un posto al sole" e "Un prete tra noi". Nel 2000 è nel cast del drammatico "Il partigiano Johnny" di Guido Chiesa, e nel film di Giovanni Robbiano "A deadly compromise". Nel 2000, insieme a Bruno Desole, Giovanni Robbiano, Giuseppe Scarpulla, Lorenzo Vignolo e Matteo Zingirian, fonda una casa di produzione cinematografica indipendente a basso costo, la 'Zerobudget', che produce nel 2001 il film divertente "500!", e Bruschi ne è il protagonista e insieme al gruppo 'Mao' ne ha realizzato la colonna sonora.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy