Alberto Fasulo

SAN VITO AL TAGLIAMENTO, Pordenone (Italia), 30 Marzo 1976
 

BIOGRAFIA

Regista. Ha iniziato a lavorare nell'industria cinematografica come assistente alla regia, tra film di finzione e documentari creativi, imparando il lavoro sui set cinematografici. Nel 2008 dirige e produce il suo primo lungometraggio, il documentario "Rumore Bianco", selezionato in molti festival internazionali e distribuito al cinema in Italia. Con "Rumore Bianco", viene segnalato dalla critica Italiana quale nuovo promettente autore. Nel 2013 dirige il suo primo lungometraggio di finzione, "TIR", con cui vince il Marc'Aurelio d'Oro per il miglior film all'VIII edizione del Festival Internazionale del Cinema di Roma. Nel 2015 partecipa al 68mo Festival del film di Locarno con "Genitori", un film documentario che affronta il tema della disabilità da un punto di vista inedito, evitando pietismi, retorica e ironia. Insieme a Nadia Trevisan, Alberto Fasulo ha fondato la casa di produzione cinematografica indipendente Nefertiti Film.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy