Adriano Aprà

ROMA (Italia), 18 Novembre 1940
 

BIOGRAFIA

Adriano Aprà
Critico, saggista e studioso di cinema. E' autore di numerosi saggi in libri e riviste italiani e stranieri e ha curato decine di libri sul cinema italiano e internazionale imponendosi come punto di riferimento nella critica italiana per la scoperta di nuovi autori e di nuove tendenze del cinema contemporaneo. Laureato in Giurisprudenza, ha iniziato a interessarsi giovanissimo alla critica letteraria e al cinema. Nel 1960 ha iniziato a scrivere sulla rivista "Filmcritica" e a metà anni Sessanta ha fondato e diretto (fino al 1970) "Cinema & film". Negli anni Settanta ha co-diretto il "Filmstudio 70" di Roma ed è stato curatore per l'editore Garzanti di quattro volumi della collana "Laboratorio" diretta da Pier Paolo Pasolini. Critico cinematografico per testate come "Avanti!" e "Reset", ha anche diretto documentari di montaggio e lungometraggi di finzione ed è stato attore in alcuni film diretto da registi come Bernardo Bertolucci, Marco Ferreri, Jean-Marie Straub e Danielle Huillet. Ha collaborato a vari festival, dirigendo quelli di Salsomaggiore e di Pesaro fra il 1977 e il 1998. Dal 1998 al 2002 ha diretto la Cineteca Nazionale. Dal 2002 al 2008 ha insegnato Storia del cinema italiano all'Università di Roma Tor Vergata.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy