Qua la zampa!

Cinefilia, anzi, cinofilia: il film canino di Lasse Halstrom sostiene la lotta al randagismo di OIPA Italia
Qua la zampa!

Leone film Group e Eagle Pictures sono orgogliose di annunciare che il film Qua la zampa!, in uscita al cinema giovedì 19 gennaio 2017, sostiene OIPA Italia – Organizzazione Internazionale Protezione Animali. Andando a vedere il film si potrà contribuire alla causa, sostenuta dall’associazione, della lotta al randagismo in Italia.
Qua la zampa! è diretto dal regista Lasse Hallström che, dopo Hachiko, torna a parlare del rapporto tra uomo e cane. Questa volta attraverso una commedia. Nel cast, oltre al cane Bailey, anche Dennis Quaid e Britt Roberston.
Nella versione italiana del film, la voce del cane Bailey è quella di Gerry Scotti. Il popolare conduttore televisivo presta per la prima volta da protagonista la sua voce ad un film. Il film è tratto dal romanzo americano scritto da W. Bruce Cameron edito nella traduzione italiana da Giunti Editore con il titolo Dalla parte di Bailey.
Uscito nel 2010, il romanzo è diventato subito un punto di riferimento per la “letteratura canina” ed è stato un grande successo di vendite prima negli Stati Uniti (per ben 49 settimane nella classifica dei libri più letti del New York Times) e a seguire in tutti gli altri paesi, compreso l’Italia.

ATTIVITÀ MESSE IN ATTO DALL’OIPA 
Il fenomeno del randagismo che interessa le regioni del centro e sud Italia è complesso e sfaccettato, per questo di difficile gestione. Le normative che dovrebbero dettare le modalità di intervento sono spesso disattese e la sorte di migliaia di cani e gatti vaganti è lasciata sulle spalle delle associazioni di volontariato.

Gli angeli blu dell’OIPA, presenti con numerosi sezioni locali in tutte le regioni del centro e sud Italia, scendono in campo ogni giorno per intervenire in soccorso di cani e gatti vaganti sul territorio malati, feriti, denutriti, maltrattati, abbandonati. Per dare un contributo efficace alla gestione del randagismo OIPA agisce su più livelli, occupandosi di:

o   Soccorso ad animali malati, feriti, denutriti, maltrattati, abbandonati;

o   Aumento del livello di benessere animale in canili e gatti, promuovendo le adozioni;

o   Sensibilizzazione della cittadinanza sull’importanza della sterilizzazione di cani di proprietà come strumento fondamentale per evitare di aumentare il numero dei randagi;

o   Costante dialogo e collaborazione con le istituzioni e gli enti proposti affinché venga applicato ciò che prevede della Legge quadro per la prevenzione del randagismo (n.281/91).

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy